Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/terremoto-pakistan-6584eb95-f1bf-4d3a-b2e5-d9facc3912db.html | rainews/live/ | true
MONDO

Terremoto in Pakistan. Almeno 20 morti e 200 feriti

Condividi
Almeno 20 persone sono rimaste uccise e più di 200 ferite dal terremoto che ha colpito il sud del Pakistan nel distretto di Harnai. Tra loro una donna e 6 bambini. Sono crollate 70 case con muri di fango.

L'area più colpita è stata la città montuosa di Harnai, in Belucistan, dove la mancanza di strade asfaltate e di elettricità ostacola i soccorsi. La US Geological Survey ha riferito che il terremoto ha avuto una magnitudo di 5.7 e ha colpito intorno alle 3 del mattino a una profondità di circa 20 chilometri.

Il Pakistan, situato nel punto di incontro delle placche tettoniche indiana ed euroasiatica, sperimenta regolarmente terremoti. Nell'ottobre 2015, un terremoto di magnitudo 7,5 aveva ucciso 400 persone tra Pakistan e Afghanistan. Dieci anni prima, l'8 ottobre 2005, un terremoto di magnitudo 7,6 causò la morte di oltre 73.000 persone e 3,5 milioni di senzatetto, principalmente nella zona del Kashmir controllata dal Pakistan.