Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/ucraina-caccia-russo-nave-usa-mar-nero-c06ccaee-9efe-4bda-9c92-db9d356d7907.html | rainews/live/ | true
MONDO

90 minuti di tensione

Ucraina, giochi di guerra sul Mar Nero: caccia russo sfiora nave americana

Mentre la tensione era alle stelle nella regione orientale dell'Ucraina, sabato scorso per un'ora e mezza un jet da combattimento ha volato a meno di mille metri da un cacciatorpediniere americano. Nessun incidente

Condividi
Immagine di repertoio
Mar Nero
Un jet da combattimento russo ha sorvolato a distanza molto ravvicinata una nave da guerra degli Stati Uniti. Nelle ore in cui tensione nella regione era alle stelle, per un'ora e mezza il caccia ha volato a meno di 1000 metri dal cacciatorpediniere Donald Cook, spingendo i comandanti della nave a lanciare diversi avvertimenti radio. La Donald Cook si trovava in acque internazionali, al largo della costa della Romania, schierata nel Mar nero dal 10 aprile a causa dell'ingresso dell'esercito russo in Crimea e dei relativi disordini. Il jet, che sembrava del tutto disarmato, è poi volato altrove senza nessun incidente. 

A farlo sapere - all'agenzia americana AP, che ha poi pubblicato un tweet - è una fonte interna all'esercito degli Stati Uniti che ha chiesto di rimanere anonima. La fonte precisa che il jet ha volato nel raggio di mille metri dalla nave, a circa 500 metri dal livello del mare.