Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/unione-bancaria-b07f4f6b-c16b-479e-9fd3-c3bd7b38b351.html | rainews/live/ | true
ECONOMIA

Raggiunto accordo dai ministri finanziari

Ecofin: sì all'unione bancaria

Definito il meccanismo unico di gestione delle crisi degli istituti di credito dopo una trattativa serrata. I ministri economici dell'Ue danno così il via al secondo pilastro del progetto di unione bancaria

Condividi
''Accordo ottenuto'' dice il ministro delle Finanze francese, dopo una serrata trattativa di dodici ore. Varato il meccanismo unico di gestione delle crisi delle banche del vecchio continente. Dopo la vigilanza unica sugli istituti di credito - conferita dai Paesi membri alla Bce - un altro tassello si aggiunge alla costruzione dell'unione bancaria europea. Un progetto nato per creare uno scudo ed allontanare lo spettro di nuove crisi degli istituti finanziari, in grado di travolgere l'intera economia europea. bancaria europea.

L'intesa "generale" raggiunta è "un risultato storico", afferma il ministro dell'Economia, Fabrizio Saccomanni. "Mi viene da fare un raffronto - ha detto - con un'altra importante e storica conclusione che era quella dell'Unione monetaria che è stata poi costruita negli anni successivi". Anche in questo caso, dice Saccomanni, "nei prossimi mesi si lavorera'". "E' stato sventato il rischio di una nuova Lehman Brothers", aggiunge il ministro.