Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/vaccini-Figliuolo-a-Regioni-Seguire-piano-stop-annunci-non-coordinati-4234a90f-9784-457d-b4cf-fef998aca47f.html | rainews/live/ | true
Coronavirus

La lotta alla pandemia

Vaccini, Figliuolo a Regioni: "Seguire piano, stop annunci non coordinati"

Condividi
Il piano di vaccinazione deve andare avanti seguendo i criteri stabiliti prediligendo "soggetti fragili, over 60 e cittadini che presentano comorbilità".

Il messaggio è stato ribadito dal commissario straordinario per l’emergenza, Francesco Paolo Figliuolo, in una lettera inviata alle Regioni. "In questi ultimi giorni, tale focus - si legge nella missiva pubblicata dal Corriere.it - appare un po’ perso di vista, nonostante in molti casi le categorie citate non siano state messe completamente in sicurezza".

Figliuolo chiede quindi alle Regioni di mettere fine a mettere fine a una serie di "annunci di azioni non coordinate preventivamente con la struttura commissariale e non inserite in un piano coerente a livello nazionale" che potrebbero avere "un effetto indesiderato addirittura contrario, arrivando a confondere l’opinione pubblica".