Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/yemen-forze-emirati-arabi-liberano-britannico-ostaggio-al-qaeda-20632447-114c-4f81-81d2-41cc87962c9a.html | rainews/live/ | true
MONDO

Abu Dhabi

Yemen: forze armate degli Emirati Arabi liberano un britannico ostaggio di Al Qaeda

Era stato catturato nello Yemen nel febbraio del 2014 ed è stato liberato da un blitz nella città portuale di Aden. Il principe ereditario di Abu Dhabi, Sheikh Mohammed bin Zayed al-Nahyan ha chiamato il premier britannico David Cameron per informarlo

Condividi
Forze degli Emirati Arabi hanno liberato con un blitz nella città portuale di Aden un cittadino britanno preso in ostaggio da Al Qaeda. Era stato catturato nello Yemen nel febbraio del 2014. Il principe ereditario di Abu Dhabi, Sheikh Mohammed bin Zayed al-Nahyan, ha chiamato il premier britannico David Cameron per informarlo. Della liberazione ha dato notizia il Foreign Office a Londra, in un comunicato secondo cui l'ostaggio sta bene. Il cittadino britannico è stato condotto ad Abu Dhabi.