La pandemia in Italia

Covid: salgono ricoveri (+228) e terapie intensive (+2). Tasso di positività in leggera decrescita

I nuovi casi sono 28.900, -19.986 rispetto ai 48.886 di ieri, ma su base settimanale 6.817 in più, un aumento, quest'ultimo, di oltre il 30 %. I decessi sono 129

Covid: salgono ricoveri (+228) e terapie intensive (+2). Tasso di positività in leggera decrescita
Ansa
Sul fronte del sistema sanitario si registra un aumento delle degenze in ogni area. In salita i ricoveri ospedalieri (+228, ieri +6) e le terapie intensive (+2, ieri +3). Sono in totale 518 i pazienti ricoverati attualmente in terapia intensiva, 32 sono stati gli ingressi giornalieri

Sono in calo i casi di coronavirus oggi rispetto a quelli registrati ieri ma in aumento se confrontati con i casi di lunedì scorso. Si conferma quindi la salita della curva epidemica che ha cambiato andamento ormai da 2 settimane.

I nuovi casi sono 28.900, -19.986 rispetto ai 48.886 di ieri, (ma oggi, come ogni lunedì, i casi sono condizionati dai pochi tamponi del weekend). Sono infatti +6.817 i casi rispetto quelli di lunedì 7 marzo scorso (22.083). Un aumento importante quello su base settimanale, di oltre il 30%.

Sul fronte del sistema sanitario si registra un aumento delle degenze in ogni area. In salita i ricoveri ospedalieri (+228, ieri +6) e le terapie intensive (+2, ieri +3). Sono in totale 518  i pazienti ricoverati attualmente in terapia intensiva, 32 sono stati gli ingressi giornalieri. I ricoverati nei reparti ordinari sono 8.468 in tutto.

Sono 204.677  i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore. Ieri erano stati 330.028. Il tasso di positività è al 14,1%, leggermente inferiore (ma comunque siamo su cifre alte) rispetto al 14,8% di ieri. Lunedì scorso i tamponi erano stati 188.274.

Anche i decessi sono in calo e sono 129. Ieri erano 86, lunedì 7 marzo, 130. Le vittime totali dall'inizio della pandemia sono 156.997.

È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

Ancora in aumento gli attualmente positivi, 3.735 in più (ieri +13.882), che salgono a 1.003.239, tornando sopra il milione dopo 4 giorni. Di questi 994.253 pazienti sono in isolamento domiciliare. Dall'inizio dell'epidemia sono 13.402.905 le persone che hanno contratto il virus (compresi guariti e deceduti).
 

La situazione aggiornata in Italia e nel mondo.