Giubileo di Platino

La Regina Elisabetta sulla copertina di Vogue

Sui social arriva anche l'omaggio della famiglia reale: una foto della sovrana al giorno per i 70 anni di regno

La Regina Elisabetta sulla copertina di Vogue
Vogue
Nello scatto, la Regina indossa il diadema tempestato di diamanti - più di mille! - di Giorgio IV. Il re lo aveva commissionato al gioielliere di corte per la sua incoronazione nel 1821. Sulla corona sono raffigurate quattro croci e i fiori che rappresentano i tre dei Paesi del Regno Unito: il cardo per la Scozia, la rosa per l'Inghilterra e il trifoglio per l'Irlanda

Una giovane regina Elisabetta campeggia sulla copertina dell'edizione britannica di Vogue per il numero di aprile che uscirà il 29 marzo. Un tributo del magazine in vista del Giubileo della sovrana che sta per festeggiare i 70 anni di regno. 

La foto scelta, che è in bianco e nero, non è uno scatto qualunque. Risale ai primi anni 70 anni ed è stata realizzata dal fotografo Antony Charles Robert Armstrong-Jones, I conte di Snowdon, noto anche per essere stato sposato con la principessa Margaret, sorella minore di Elisabetta II, tra il 1960 e il 1978.

Nello scatto, la Regina indossa il diadema tempestato di diamanti - più di mille! - di Giorgio IV.  Il re lo aveva commissionato al gioielliere di corte per la sua incoronazione nel 1821. Sulla corona sono raffigurate quattro croci e i fiori che rappresentano i tre dei Paesi del Regno Unito: il cardo per la Scozia, la rosa per l'Inghilterra e il trifoglio per l'Irlanda.

È la prima volta che la sovrana appare in prima pagina sulla rivista di moda. Ed è sempre fotografico l'omaggio che le tributerà la famiglia reale sui social: una foto di Elisabetta II al giorno fino al weekend del Giubileo per un totale di 70 scatti che ripercorreranno gli anni di regno.

La prima è quella scattata il 26 febbraio 1952, appena 20 giorni dopo l’ascesa al trono, da Dorothy Wildin, ed è stata usata anche come “modello” per francobolli e monete dedicati alla sovrana. Tra gli altri scatti scelti finora ce n'è uno dedicato al tour del Commonwealth più lungo di sempre: dal novembre 1953 al maggio 1954 Elisabetta II visitò 13 paesi in compagnia del principe Filippo. In occasione della “festa della mamma”,  è stata postata una foto della sovrana con la mamma e la sorella.