La pandemia in Italia

Covid: i nuovi casi sono 39.317, 130 i decessi

I casi sono circa tremila in meno rispetto a ieri e quasi novemila meno della settimana scorsa. La tendenza dell'epidemia è stabilmente in calo. 268.654 sono i tamponi con un tasso di positività al 14,8%, in discesa quasi tutti gli altri indicatori

Covid: i nuovi casi sono 39.317, 130 i decessi
LaPresse
Sul fronte del sistema sanitario, le terapie intensive sono stabili (-4), ieri erano -20. Gli ingressi giornalieri sono 33, complessivamente siamo a quota 334. In diminuzione i ricoveri ordinari (-254), ieri -167 e 8.158 in tutto.

I nuovi casi di Covid oggi sono 39.317, sono quasi tremila in meno rispetto a ieri (42.249), e meno 9.000 rispetto a giovedì scorso (48.255), una riduzione del 20% su base settimanale, la tendenza dell'epidemia è stabilmente in calo. 

Sul fronte del sistema sanitario, le terapie intensive sono stabili (-4), ieri erano -20. Gli ingressi giornalieri sono 33, complessivamente siamo a quota 334. In diminuzione i ricoveri ordinari (-254), ieri -167 e 8.158 in tutto.

I decessi sono 130,  15 in più dei 115 di ieri. Dall'inizio dell'epidemia i morti sono 164.976.

Sono 268.654 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati in 24 ore, ieri erano 294.611. Il tasso di positività è al 14,8%, in salita rispetto al 14,3% di ieri, come pure (ma di pochissimo) riguardo al 14,7% del 5 maggio. 

È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

I dimessi/guariti delle ultime 24 ore sono 61.866 (ieri 84.344) per un totale che sale a 15.771.125. Gli attualmente positivi sono 22.513 in meno (ieri -41.776) per un totale di 1.018.683. Di questi, 1.010.191 sono in isolamento domiciliare.

La situazione aggiornata in Italia e nel mondo

La regione con il maggior numero di casi odierni è la Lombardia con 6.092 contagi, seguita da Campania (+4.733), Veneto (+3.932), Lazio (+3.829) ed Emilia Romagna (+3.578). I casi totali dall'inizio della pandemia salgono a 16.954.784.