#ESC2022

Eurovision Song Contest: dall'Ucraina alla Grecia, i 10 promossi della prima semifinale

Per gli artisti che hanno passato il turno l'appuntamento è con la finale di sabato 14 maggio. Altri 10 finalisti dovranno invece uscire dalla seconda semifinale in programma giovedì 12

Eurovision Song Contest: dall'Ucraina alla Grecia, i 10 promossi della prima semifinale
Getty
Eurovision - Ucraina: Kalush Orchestra cantano "Stefania"

I Kalush Orchestra accedono alla finale dell'Eurovision Song Contest, in programma sabato 14 maggio a Torino. 

Oltre all'Ucraina, alla fine della prima semifinale di Eurovision Song Contest, 10 artisti in rappresentanza di altrettanti Paesi passano il turno volando direttamente verso la finale di sabato: Marius Bear con “Boys do cry” (Svizzera), Rosa Linn con “Snap” (Armenia), Systur con “Meo haekkandi sol” (Islanda), Monika Liu con “Sentimentai” (Lituania), Maro con “Saudade, Saudade” (Portogallo), Subwoolfer con “Give that wolf a banana” (Norvegia), Amanda Georgiadi Tenfjord con “Die together” (Grecia), Kalush Orchestra con “Stefania” (Ucraina), Kalush band grande favorita della vigilia con il brano “Stefania” e S10 con “De diepte” (Paesi Bassi). 

Fuori Albania, Bulgaria, Croazia, Austria, Danimarca, Lettonia, Slovenia.