#ESC2022

Eurovision, la prima semifinale: la Slovenia con LPS

Cantano "Disko", testi e musica di Filip Vidušin / Gašper Hlupič / Mark Semeja / Zala Velenšek / Žiga Žvižej

LPS (Last Pizza Slice) è una band pop adolescente composta da Filip (voce), Gašper (batteria), Mark (chitarra elettrica), Zala (basso, tenore e sassofono contralto) e Žiga (tastiere elettriche).

Il gruppo è insieme dal 2018, quando si sono incontrati nell'aula di musica della loro scuola. Nonostante il loro tempo insieme relativamente breve, LPS sono già riusciti a accumulare un numero impressionante di esibizioni in festival e concerti in tutto il paese.

Oltre alla discoteca a cui la maggior parte dei nuovi fan ora li assocerà, LPS si diletta anche con soul-pop, funk, blues, rock e jazz. All'inizio della loro carriera, hanno sviluppato una base di fan dedicata attraverso le loro interpretazioni stravaganti e non commerciali di successi commerciali.

Si potrebbe presumere che il titolo della loro canzone implichi una spensierata storia di perdersi nella musica da discoteca edificante, ma i testi raccontano la triste (e vera) storia del cantante della band Filip, che è stato scaricato dalla sua ragazza... in discoteca.

Testo “Disko”:

Bila sva v disku,
ko je LPS igral.
Fičo spet je neki pisku,
Žvižej solo je zasral.
Takrat se mi je že zazdelo,
da preveč ti gledaš stran.
Ta pogled poln nezvestobe,
že bil predobro mi je znan.
Ker gledam te, ko brez mene z drugim stran odhajaš.
Hočem te, a ti drugemu srce oddajaš.
Pleševa, ampak to je le v mojih sanjah.
Ne, ne bo te nazaj.
Gledam te, ko brez mene z drugim stran odhajaš.
Hočem te, a ti drugemu srce oddajaš.
Pleševa, ampak to je le v mojih sanjah.
Ne, ne bo te nazaj.
S sten gledajo me slike,
spremljajo me vsak korak.
Vrača mi spomine vsaka,
srce v solzah se namaka,
vsak utrip se kri pretaka počasneje.
Še si tu, pa čeprav te ni.
Ta tvoj vonj vsako jutro spet me prebudi.
A od zdaj bom v disko hodil sam in gledal isti film, ne da svojo vlogo igram.
Ker gledam te, ko brez mene z drugim stran odhajaš.
Hočem te, a ti drugemu srce oddajaš.
Pleševa, ampak to je le v mojih sanjah.
Ne, ne bo te ne bo te več nazaj!
Ne bo te več in gledam te, ko brez mene z drugim stran odhajaš.
Hočem te, a ti drugemu srce oddajaš.
Pleševa, ampak to je le v mojih sanjah.
Ne, ne bo te nazaj.

Traduzione “Discoteca”:

Eravamo in una discoteca Quando si è esibito LPS Fičo canticchiava Žvižej ha rovinato il suo assolo Già pensavo che distogliessi lo sguardo troppo Quello sguardo di infedeltà Lo sapevo fin troppo bene Ti guardo andare via con qualcun altro, non io ti voglio, ma stai dando il tuo cuore a un altro Balliamo, ma solo nei miei sogni No, non tornerai Ti guardo andare via con qualcun altro, non io ti voglio, ma stai dando il tuo cuore a un altro Balliamo, ma solo nei miei sogni No, non tornerai Le immagini mi guardano dai muri Mi seguono ovunque Ognuno riporta ricordi Il mio cuore sta annegando in lacrime Ad ogni battito il sangue scorre più lento Sei immobile qui, anche se non ci sei più Il profumo di te mi sveglia di nuovo ogni mattina Ma d'ora in poi andrò in discoteca da solo e guarderò lo stesso film, senza fare la mia parte ti guardo andare via con qualcun altro, non io ti voglio, ma stai dando il tuo cuore a un altro balliamo, ma solo nei miei sogni no, non torni non ci sei tu per me più, ti guardo andare via senza di me ti voglio, ma stai dando il tuo cuore a un altro balliamo, ma solo nei miei sogni no, non torni.