#ESC2022

Eurovision, la prima semifinale: l'Austria con LUM!X feat. Pia Maria

Cantano: "Halo", testi e musica di Luca Michlmayr / Anders Nilsen / Gabry Ponte / Rasmus Flyckt / Sophie Alexandra Tweed-Simmons

Il musicista italo-austriaco LUM!X, vero nome Luca Michlmayr, è diventato uno dei nomi più in voga della scena musicale elettronica mondiale.

Luca si è impossessato della chitarra in tenera età, ma non è passato molto tempo prima che la sua attenzione si rivolgesse alla musica dance.

Nel 2017, ha collaborato con il produttore di successo italiano (e co-sceneggiatore di Halo) Gabry Ponte, meglio conosciuto come membro delle icone dell'elettronica Eiffel 65. Il risultato è stato un grande successo virale Monster; una hit in vetta alle classifiche che ha totalizzato oltre 200 milioni di stream solo su Spotify.

Ai LUM!X si unisce la vocalist Pia Maria. Oltre ad essere un'appassionata cantante e performer, con un bagaglio di esperienza nel teatro musicale, Pia ha anche trascorso 3 anni formandosi in trucco di bellezza ed effetti speciali per il palcoscenico.

Testo “Halo”:

Let me be your halo,
Cuz we been through hell and back
And all in one night
Let me be your halo,
Cuz heaven can wait for us to finish the fight
We don‘t need a Hercules
To bring a man down to his knees
No more apologies no no no
Philosophers like socrates
Said to find yourself, think on your feet
Go sharpen your teeth na na na
We can be CEO
Yeah you already know,
Yeah we can be the boss,
Fly higher than the Gods
We‘re not under control
No no no not anymore
If you feel me then put ya hands up
Let me be your halo,
Cuz we been through hell and back and all in one night
Let me be your halo,
Cuz heaven can wait for us to finish the fight
I‘m stronger than angels
I‘m fearless in danger
And I will bring dark to the light
Let me be your halo,
Cuz we been through hell and back and all in one night
Medusa had the right idea
Beautiful something to fear
For hundreds years on and on and on
We‘re gonna be written among the stars
Posters on walls of young queens
We can be CEO
Yeah you already know,
Yeah we can be the boss,
Fly higher than the Gods
We‘re not under control
No no no not anymore
If you feel me then put ya hands up
Let me be your halo,
Cuz we been through hell and back and all in one night
Let me be your halo,
Cuz heaven can wait for us to finish the fight
I‘m stronger than angels
I‘m fearless in danger
And I will bring dark to the light
Let me be your halo,
Cuz we been through hell and back and all in one night

Traduzione “Aureola”:

Lascia che io sia la tua aureola, perché siamo stati attraverso l'inferno e ritorno più scuse no no no Filosofi come Socrate Dissero di trovarti, pensa in piedi Vai ad affilare i denti na na na Possiamo essere CEO Sì lo sai già, Sì possiamo essere il capo Vola più in alto degli dei Non siamo sotto controllo No no no non più Se mi senti allora alza le mani Lasciami essere il tuo alone, perché siamo stati attraverso l'inferno e ritorno e tutto in una notte lasciami essere il tuo alone, perché il paradiso può aspettare che finiamo il combattimento io Sono più forte degli angeli, sono senza paura nel pericolo E porterò l'oscurità alla luce Lasciami essere la tua aureola, Perché siamo passati attraverso l'inferno e ritorno e tutto in una notte Medusa ha avuto l'idea giusta Bellissimo qualcosa da temere Per centinaia di anni e ancora e ancora Saremo scritti tra le stelle Poster sui muri di giovani regine Possiamo essere CEO Sì tu già lo so, sì, possiamo essere il capo, volare più in alto degli dei, non siamo sotto controllo in una notte lasciami essere il tuo alone, perché il paradiso può aspettare che finiamo la battaglia sono più forte degli angeli sono senza paura in pericolo e porterò l'oscurità alla luce lasciami essere il tuo alone, perché siamo stati attraverso l'inferno e ritorno e tutto in una notte Vola più in alto degli dei Non siamo più sotto controllo No no no non più Se mi senti allora alza le mani Lasciami essere la tua aureola, perché siamo stati attraverso l'inferno e ritorno e tutto in una notte fammi essere la tua aureola, perché il paradiso può aspettare che finiamo la battaglia sono più forte degli angeli sono senza paura in pericolo Vola più in alto degli dei Non siamo più sotto controllo No no no non più Se mi senti allora alza le mani Lasciami essere la tua aureola, perché siamo stati attraverso l'inferno e ritorno e tutto in una notte fammi essere la tua aureola, perché il paradiso può aspettare che finiamo la battaglia sono più forte degli angeli sono senza paura in pericolo.