Ciclismo

Giro d'Italia, l'olandese Bouwman ha vinto la settima tappa Diamante-Potenza

Il successo dopo uno sprint a quattro. Lo spagnolo Lopez resta in rosa

Giro d'Italia, l'olandese Bouwman ha vinto la settima tappa Diamante-Potenza
Rai 2
Giro d'Italia l'Arrivo della 7a tappa

Prima vittoria in un grande giro per Koen Bouwman. Il ciclista del team Jumbo-Visma con una volata lunghissima si è imposto nella settima tappa del Giro d'Italia, la frazione mossa di 196 km da Diamante a Potenza.

Il corridore olandese, protagonista della fuga di giornata, ha preceduto Bauke Mollema (Trek-Segafredo) e Davide Formolo (UAE Team Emirates). Quarta piazza per Tom Dumoulin, che ha aiutato il compagno di squadra a ottenere il successo finale. Il gruppo dei migliori è arrivato a 2'59" da Bouwman.

Le lacrime del vincitore

"Sono felicissimo": l'olandese Koen Bouwman è scoppiato in lacrime dopo aver tagliato per primo il traguardo di Potenza, arrivo della settima tappa. Bouwman ha vinto anche tre dei quattro Gran premi della montagna di una tappa con 4.510 metri di dislivello, conquistando così anche la maglia azzurra riservata al miglior scalatore.

Lo spagnolo Lopez resta in rosa. "E' stata una giornata difficile, non era semplice mantenere la maglia rosa ma ce l'ho fatta grazie alla mia squadra. Ci siamo messi in una situazione ideale quest'oggi. Parlo un po' italiano, soprattutto con il team, mentre ai tifosi dico grazie. Ancora non ci credo, è un sogno poter tenere questa maglia". Lo ha detto ai microfoni di Rai Sport lo spagnolo Juan Pedro Lopez Perez, corridore della Trek-Segafredo.

VEDI LO SPECIALE DI RAINEWS.IT