Il ritmo della gara

Il Giro in Musica

Roberto Testarmata e Nicola Pigini, dj della carovana del Giro d'Italia, scelgono 5 brani a tappa, per celebrare i luoghi, i personaggi e le imprese sportive, lungo le strade di questa avventura

Il Giro in Musica
GettyImages
Giro d'Italia 2022

Il Giro in musica: il ritmo della gara nella playlist di Roberto Testarmata e del Dj Nicola Pigini. Ogni tappa una scaletta musicale per entrare nel territorio, scoprire i luoghi e i personaggi chilometro dopo chilometro.

La prima tappa comincia sulle note di Johann Strauss con il “Bel Danubio Blu”, l'omaggio ad un fiume che ha ispirato uno dei valzer più famosi al mondo.

 

Ancora musica classica, un altro brano che è uno dei più famosi legato alla terra dei Magiari: la “Danza Ungherese n°5 “ di Johannes Brahms. 

Sale il ritmo con uno dei brani più ascoltati in questo momento nelle radio in Ungheria: è “In the Dark” dei Purple Disco Machine e Sophie and The Giants.

Un augurio poi ai corridori, con Cesare Cremonini, “Buon Viaggio”. 

Infine un'omaggio all’Ungheria con un brano che un grande cantautore inglese ha dedicato alla città che oggi ha ospitato la partenza di questo Giro: George Ezra con “Budapest”