Usa

“Prima il malore, poi le convulsioni”: il mistero dei tre turisti morti nel resort alle Bahamas

Tre americani sono deceduti in circostanze misteriose in un villaggio di lusso. Indagini in corso per stabilire la causa

“Prima il malore, poi le convulsioni”: il mistero dei tre turisti morti nel resort alle Bahamas
pixabay
Il ministero della Salute ha dichiarato a Eyewitness News Bahamas che alcuni ospiti dell'hotel hanno chiesto aiuto a una clinica a causa di nausea e vomito, sono stati curati e dimessi. Tre di loro sono poi stati trovati morti

Tre turisti statunitensi sono morti in un resort alle Bahamas dopo essersi sentiti male. Lo hanno fatto sapere le autorità dell'arcipelago, aggiungendo che un'altra persona è stata portata in ospedale. La polizia sta indagando e la causa dei decessi è ignota, ma "non si sospettano" reati.

Il ministero della Salute ha dichiarato a Eyewitness News Bahamas che alcuni ospiti dell'hotel hanno chiesto aiuto a una clinica a causa di nausea e vomito, sono stati curati e dimessi. Tre di loro sono poi stati trovati morti, un altro è stato ricoverato. Gli esperti stanno verificando che non sia in corso una minaccia per la salute pubblica. 

Secondo quanto riferito dai sanitari, che parlano di “emergenza”, gli individui mostravano segni di convulsioni pre-morte. Gli agenti hanno esaminato i corpi e non hanno riscontrato eventi traumatici. 

Sarà l'autopsia a stabilire le cause dei decessi.