Tennis

Internazionali: il derby Sinner-Fognini. Esordio vincente per Nadal

Successi anche per Zverev e Tsitsipas

Internazionali: il derby Sinner-Fognini. Esordio vincente per Nadal
ANSA/ETTORE FERRARI
Foro Italico, Fognini e Sinner prima del match

Mentre ha avuto il via l'atteso derby Sinner-Fognini, buona la prima per Rafa Nadal agli "Internazionali d'Italia", quinto Masters 1000 stagionale dotato di un montepremi 5.415.410 euro, in corso sulla terra rossa del Foro Italico a Roma. Testa di serie numero 3 e bye al primo turno, il maiorchino guadagna l'accesso agli ottavi superando 6-3 6-1 John Isner: prossimo ostacolo Denis Shapovalov, vittorioso su Sonego. 

Alexander Zverev (2) batte l'argentino Sebastian Baez in un'ora e 29 minuti di gioco con il punteggio di 7-6 6-3 e vola al terzo turno, dove affronterà l'australiano De Minaur che ha sconfitto lo statunitense Paul 7-5 6-4. 

Più difficile la vittoria di Stefanos Tsitsipas. Il greco, numero 4 del seeding, ha battuto il bulgaro Grigor Dimitrov per 6-3 5-7 7-6 (7-4) dopo una battaglia di oltre due ore e mezza. Nel terzo e decisivo set Tsitsipas ha cancellato due match point sul proprio servizio, il primo sul 5-4 e il secondo sul 6-5 a favore dell'avversario, prima di chiudere la partita al tie-break. Agli ottavi, il greco affronterà il russo Karen Khachanov, che ha eliminato lo spagnolo Pablo Carreño Busta (15) 6-4 2-6 6-1.

Anche Stan Wawrinka approda agli ottavi. Lo svizzero ha superato in tre set il serbo Djere per 7-6 (8), 3-6, 6-4 e adesso ad attenderlo c'è il numero uno Novak Djokovic.

Nel femminile, Garbine Muguruza esce subito di scena. La spagnola, ottava testa di serie, è stata sconfitta da Yulia Putintseva per 3-6 7-6(4) 6-1 dopo essere andata a servire per il match nel secondo set sul 5-4.


Tutti i risultati sul sito degli Internazionali