Mercati

Listini in calo, vola il prezzo del gas

Milano cede meno di due punti percentuali, ma Londra, Parigi e Francoforte perdono quasi due punti e mezzo

Listini in calo, vola il prezzo del gas
Pixabay

Giornata in profondo rosso. Proseguono in calo le borse europee, appesantite dal dato dell'inflazione americana e soprattutto dai timori di una stretta monetaria più aggressiva da parte della Federal Reserve.
Milano cede meno di due punti percentuali, ma Londra, Parigi e Francoforte perdono quasi due punti e mezzo.
Il gas naturale ha registrato una forte impennata fin dalle prime ore della seduta: il prezzo oscilla intorno ai 107 euro per megawatt/ora, in rialzo del 14% rispetto a ieri.
Scende la pressione sui titoli di Stato. Lo spread tra Btp italiano e Bund tedesco resta ben al di sotto dei 200 punti base (189), con il rendimento del decennale al 2,76%.
L'euro frena ancora e si scambia a 1,0430 contro il "super dollaro".