Met Gala 2022, torna il tappeto rosso più ambito della moda

Ispirato all'età dell'oro americana, torna dopo tre anni l'evento benefico più glamour in assoluto. Cara Delevingne in golden nude look e la perfezione della coppia Reynolds- Lively

Met Gala 2022, torna il tappeto rosso più ambito della moda
Ansa foto
Lively e Reynolds al Met Gala

L’ultima edizione è di tre anni fa e, dopo due di pandemia, il Met Gala ha srotolato di nuovo il tappeto rosso per la passerella di attrici, attori, stilisti e direttori di riviste di moda, influencer e figli d’arte, tycoon e rapper. 


Tutto il glamour, che non sempre fa rima con buon gusto, è accorso sulla passerella dell’evento di beneficenza nato per raccogliere i fondi a favore del Metropolitan Museum of Art’s Costume Institute di New York.


Coppia regale in assoluto, quella formata da Ryan Reynolds e Blake Lively, semplicemente perfetti. Lui in smoking, lei in un lungo abito di Atelier Versace, multisfaccettato, ricco di drappeggi e tiara tra i capelli: Ryan Reynolds e Blake Lively sono arrivati sul red carpet del Met Gala 2022 come una coppia regale, tra le ultime inossidabili di Hollywood. 

 


 

Coperta d’oro, seno al vento ma con capezzoli strategicamente coperti, la supermodella e attrice britannica Cara Delevigne ha fatto il suo ingresso in scena lasciando tutti senza fiato ma senza andare oltre la sottile linea rossa tra la provocazione e il cattivo gusto.

 

E tra la super giunonica cantante Lizzo che ha suonato un flauto d'oro per i giornalisti e le sorelle top model Gigi e Bella Hadid, anche Chiara Ferragni e Fedez hanno fatto la loro sfilata in rappresentanza dell’Italia più griffata e socialmente impegnata. 

Met Gala 2022 Getty Images
Met Gala 2022