Forte scossa tra Giappone e Taiwan

Taiwan trema ancora: scossa di terremoto 6.1, nessun danno

Taiwan si trova vicino alla giunzione di due placche tettoniche ed è soggetta spesso ai terremoti

Taiwan trema ancora: scossa di terremoto 6.1, nessun danno
Google
Terremoto di magnitudo 6.1 al largo di Taiwan

Un forte terremoto ha scosso i mari questa mattina, tra la costa orientale di Taiwan e il Giappone sud-occidentale. Secondo le autorità di Taiwan una scossa di magnitudo 6,1 è stata segnalata al largo della costa orientale dell'isola e avvertita a Taipei, ma senza alcun danno.

Per le autorità giapponesi un terremoto di magnitudo 6,6 ha colpito al largo dell'isola meridionale e occidentale di Yonaguni, che è di circa 110 chilometri (66 miglia) est di Taiwan. Secondo l'agenzia metereologica giapponese non c'è rischio tsunami.

Non ci sono al momento notizie di danni. Il terremoto è stato registrato ad una profondità di 27,5 km con epicentro al largo della costa orientale di Taiwan, a circa metà strada tra la contea di Hualien e l'isola meridionale giapponese di Yonaguni. Il sisma è avvenuto alle 8.23 ora italiana, a una profondità di 20 chilometri.

Taiwan si trova vicino alla giunzione di due placche tettoniche ed è soggetta spesso ai terremoti.