Tennis

Foro Italico, Sinner eliminato da Tsitsipas nei quarti

Il tennista altoatesino sconfitto in due set con il punteggio di 7-6 (5) 6-2 dopo 2 ore e 26' di gioco. Semifinali Djokovic-Ruud e Zverev-Tsitsipas. Bolelli-Fognini in semifinale nel doppio

Foro Italico, Sinner eliminato da Tsitsipas nei quarti
ANSA/ETTORE FERRARI
Foro Italico, Sinner saluta dopo la sconfitta nei quarti

Jannik Sinner esce ai quarti degli “Internazionali d'Italia”, quinto Masters 1000 stagionale dotato di un montepremi 5.415.410 euro, in corso sulla terra rossa del Foro Italico a Roma.

Il tennista altoatesino, tredicesimo della classifica Atp, è stato eliminato dal greco Stefanos Tsitsipas, numero 5 del ranking, in due set con il punteggio di 7-6 (5) 6-2 dopo 2 ore e 26' di gioco. Poco prima del punto decisivo il match è stato interrotto alcuni minuti per prestare soccorso ad uno spettatore vittima di un malore, probabilmente a causa del caldo. 

Il 23enne di Atene, per la terza volta tra i migliori otto agli Internazionali BNL d’Italia, conquista la sua seconda semifinale nel torneo dopo quella del 2019 (quando venne stoppato da Nadal) mostrando un ottimo stato di forma. Il primo set è stato vinto dal greco al tie-break dopo un'ora e 27' di lotta. Sinner ha accusato problemi all'anca tra i due parziali cedendo per due volte la battuta nel secondo parziale. Tsitsipas sfiderà in semifinale il tedesco Alexander Zverev.

Sinner: "Peccato, senza problema fisico me la potevo giocare"

"Senza il problema fisico sentivo che me la sarei potuta giocare fino in fondo, poi magari perdevo lo stesso. Ad ogni modo non si può parlare con i se". Lo dice Jannik Sinner, dopo la sconfitta ai quarti. "Cosa mi porto via di positivo? Un primo set in cui ho fatto tante cose buone, seguendo la tattica giusta. Nel tie-break lui ha giocato molto bene il punto sul 5 pari ma la mia seconda di servizio non è stata troppo incisiva. Durante il set avevo avuto più occasioni io ma lui si è salvato tanto con il servizio. Del resto ho fatto due punti più di lui pur essendo partito male, sotto 3-0. Rispetto al match giocato contro Stefanos in Australia è andata molto meglio" ha concluso il tennista altoatesino.

Gli altri quarti

In precedenza, Zverev aveva superato in due comodi set Cristian Garín 7-5, 6-2. Il tedesco non ha avuto particolari difficoltà a sbarazzarsi in meno di due ore di gioco del tennista cileno, che paga oltre quaranta posizioni nel ranking Atp. Sulla Grand Stand Arena il numero tre del mondo passa in un'ora e cinquantadue minuti di gioco.

Nella parte alta del tabellone si qualifica per le semifinali per primo il norvegese Casper Ruud (5) che vince due set combattuti contro il canadese Denis Shapovalov (13) 7-6 (7), 7-5. Ruud se la vedrà con il serbo Novak Djokovic (1) che ha eliminato in tarda serata il canadese Félix Auger-Aliassime (8) dopo oltre due ore di battaglia per 7-5, 7-6 (1).

Il torneo femminile
Definite anche le semifinali del singolare femminile. La polacca Iga Świątek, testa di serie numero 1, affronterà la bielorussa Aryna Sabalenka (3). Świątek ha battuto in due set la canadese Bianca Andreescu, con il punteggio di 7-6 (2), 6-0, mentre Sabalenka ha avuto bisogno del terzo set per eliminare la statunitense Amanda Anisimova, per 4-6, 6-3, 6-2.

Nella parte bassa del tabellone, la tunisina Ons Jabeur (9) vince in rimonta contro la greca Maria Sakkari (4) 1-6, 7-5, 6-1.

Finisce ai quarti l'avventura di Jil Teichmann. La svizzera è stata costretta a ritirarsi per un problema alla coscia sinistra nel corso del secondo set quando il punteggio era di 6-4, 3-2 per la russa Dar'ja Kasatkina che accede alle semifinali dove sfiderà Jabeur.

Bolelli-Fognini in semifinale nel doppio 
Simone Bolelli e Fabio Fognini volano in semifinale nel torneo di doppio maschile. La coppia azzurra, al termine di 2 ore e 1 minuto di gioco, ha battuto 6-7(3), 6-4, 11-9 i tedeschi Kevin Krawietz e Andreas Mies (8). In semifinale incontreranno domani sera la coppia croata Mektić-Pavić (3).
 

TUTTI I RISULTATI SUL SITO DEGLI INTERNAZIONALI