E' la prima uscita pubblica del tycoon dopo il discusso verdetto

Aborto: Trump, "Corte Suprema ha dichiarato la vittoria della vita

Gli Stati Uniti sono un "Paese in declino" che l'amministrazione Biden ha trasformato in uno "zimbello" ha detto l'ex presidente Usa

Aborto: Trump, "Corte Suprema ha dichiarato la vittoria della vita
GettyImages
Comizio di Trump nell'Illinois

"La Corte Suprema ha dichiarato la vittoria della Costituzione, la vittoria dello stato di diritto, ma soprattutto la vittoria della vita". Lo ha dichiarato l'ex presidente Usa, Donald Trump, durante un comizio a Quincy, Illinois,  a proposito della decisione della Corte Suprema di rovesciare la sentenza Roe vs Wade, che stabiliva il diritto all'aborto a livello federale.

"Con il coraggio della Corte Suprema, questa questione divisiva sarà decisa dai singoli stati e dal popolo americano", ha aggiunto Trump secondo quanto riporta Fox News, "quindi avrebbe dovuto essere fatto molto tempo fa". Il comizio, a sostegno della candidata Mary Miller alle primarie repubblicane per il quindicesimo distretto congressuale dell'Illinois, è la prima uscita pubblica di Trump dopo il discusso verdetto.

Gli Stati Uniti sono un "Paese in declino" che l'amministrazione Biden ha trasformato in uno "zimbello. Questo non è più un grande Paese, è un Paese in declino. Odio dirvelo", ha affermato l'ex presidente Usa, che ha citato l'inflazione record, i prezzi del carburante, gli alti tassi di criminalità e la perdita di indipendenza energetica che costringe Washington a "chiedere petrolio al Venezuela e all'Arabia Saudita". “Forse la cosa più importante: negli ultimi due anni, il Paese ha smesso di essere ascoltato e rispettato” ha concluso.