Cilic positivo al covid, fuori da Wimbledon. In apprensione Djokovic

Il fuoriclasse serbo, notoriamente no-vax, si è allenato sul Centrale con il tennista croato lo scorso 23 giugno.

Cilic positivo al covid, fuori da Wimbledon. In apprensione Djokovic
(GettyImages)
Marin Cilic

Wimbledon perde un altro dei suoi protagonisti. Marin Cilic infatti è risultato positivo al coronavirus e sarà costretto a saltare il terzo Slam della stagione: "Sono triste nell'annunciare che sono risultato positivo al Covid - ha scritto il croato, numero 17 del ranking Atp, in un post sui social - Mi sono auto-isolato e speravo di essere pronto, ma purtroppo non mi sento ancora bene. Ho il cuore spezzato all'idea di perdere Wimbledon e concludere la mia stagione sull'erba in questo modo. Non vedo l'ora di tornare il prossimo anno".

La positività di Cilic, inserito nel lato di tabellone di Rafa Nadal in un ipotetico quarto di finale, mette in apprensione Novak Djokovic: il fuoriclasse serbo infatti si è allenato sul Centrale di Wimbledon proprio con Cilic lo scorso 23 giugno. Con l'uscita di scena di Cilic viene ripescato il lucky loser Nuno Borges, che al primo turno se la vedrà con l'americano Mackenzie McDonald.