Insigne a Toronto: una scelta per i miei figli

"E' stata dura lasciare Napoli ma purtroppo la vita è così", ha detto nella conferenza stampa di presentazione

Insigne a Toronto: una scelta per i miei figli
AP Photo
Toronoto, conferenza stampa di Lorenzo Insigne

"Sono un po' emozionato, non sono mai stato lontano da Napoli. E' stata dura lasciare Napoli ma purtroppo la vita è così. Io ho fatto una scelta di vita per i miei figli, spero che qui avranno un grande futuro e che si possa crescere tutti insieme come famiglia". Lo ha detto il nuovo giocatore del Toronto FC Lorenzo Insigne nel corso della conferenza stampa di presentazione.

"Siamo qui da pochi giorni, la città ha fatto un'ottima impressione sia a me che alla mia famiglia - ha proseguito - Ci ha fatto una grande impressione la gente e la qualità della vita. Io sono contento di essere qui, inizia una nuova avventura per me e per la mia famiglia. Non vedevo l'ora di arrivare, conoscere i  compagni e il mister e vedere la gente allo stadio. Non vedo l'ora di scendere in campo".

"Potevo restare in Europa - ha assicurato l'attaccante partenopeo, campione d'Europa la scorsa estate con la Nazionale di Mancini - Ho 31 anni quindi ho ancora molte stagioni davanti a me. Ma ho voluto scegliere la felicità e il benessere della mia famiglia".