Uscito per una escursione in bici sui Monti Sibillini, ritrovato morto

Michele Sensini, 47 anni, era una guida escursionistica esperta

Uscito per una escursione in bici sui Monti Sibillini, ritrovato morto
ansa/soccorso alpino
Caduta fatale per un'escursionista sul Monte Amandola, nel Parco dei Monti Sibillini

E' stato trovato morto in serata in fondo ad un canalone a San Lorenzo al lago, nel territorio di Fiastra (Macerata) Michele Sensini, 47 anni, guida escursionistica, di cui si erano perse le tracce da oltre 24 ore.

Il 47enne era andato a fare un giro in bici ieri pomeriggio intorno alle 16.30. Non vedendolo rientrare e non riuscendo a mettersi in contatto con lui, la sua compagna ha lanciato l'allarme: le ricerche erano cominciate nel pomeriggio. La zona era stata sorvolata anche da un elicottero dell'Aeronautica Militare.

Le ricerche si erano concentrate in particolare nella zona di Fiastra, dove era stato visto l'ultima volta. Sensini, in passato addetto stampa del Parco dei Monti Sibillini e attualmente del Comune di Fiastra, era una guida esperta e aveva organizzato varie escursioni nella zona, che conosceva perfettamente. L'uscita in bici era stata fatta per un sopralluogo in vista di un'altra escursione che stava preparando. Sul posto per partecipare alle ricerche anche il fratello Mario, capo ufficio stampa del commissario alla ricostruzione post sisma Giovanni Legnini.