La Rosa di Lulo

In Angola è stato trovato il più grande diamante rosa degli ultimi 300 anni

La favolosa pietra da 170 carati sarà venduta all'asta

In Angola è stato trovato il più grande diamante rosa degli ultimi 300 anni
Lucapa Diamond Company via AP
Il diamante "Rosa di Lulo" trovato in Angola è uno dei più grandi degli ultimi 300 anni

E' stato estratto in Angola un rarissimo diamante rosa. Secondo la compagnia australiana Lucapa Diamond, con i suoi 170 carati è il più grande mai scoperto negli ultimi 300 anni. 

“La Rosa di Lulo”, dal nome della miniera da cui è stata estratta la pietra, ha ricevuto il plauso del governo locale, partner della Lucapa: "Questo diamante rosa da record e spettacolare estratto a Lulo continua a dimostrare che l'Angola è un attore importante sulla scena mondiale dell'estrazione di diamanti", ha detto il ministro angolano per le risorse minerarie, Diamantino Azevedo. 

La miniera di Lulo ha già prodotto i due diamanti più grandi mai trovati in Angola, inclusa una pietra da 404 carati e oltre 27 gemme da oltre 100 carati.

Il diamante rosa sarà venduto alle aste internazionali, probabilmente a un prezzo astronomico, anche se ci vorrà del tempo per tagliarlo e lucidarlo, un processo delicato in cui una pietra può perdere il 50% del suo peso.

Il “Pink Star”, di “soli” 59,6 carati, che è finora il diamante rosa più costoso mai venduto, è stato battuto all’asta per 71,2 milioni di dollari.

Tra i preziosi più “grandi” della storia, con i suoi 3.106 carati, figura il diamante Cullinan, la “Stella d'Africa”, trovato in Sud Africa nel 1905: fu diviso e i “pezzi” più importanti fanno parte dei Gioielli della Corona inglese.