Le Borse europee chiudono in accelerazione

Francoforte la migliore, Milano sale dell'1,84%

Le Borse europee chiudono in accelerazione
Pixabay
Tappo borsa

Chiudono in accelerazione le Borse europee, sostenute dal buon avvio di Wall Street, e anche Milano ritrova il segno più dopo la giornata difficile di ieri. Francoforte la migliore a +2,79%; Ftse Mib appena più lento a +1,84%. Il recupero più netto a Piazza Affari è per i settori della tecnologia e delle utilities, ieri tra i più penalizzati - entrambi gli indici settoriali guadagnano oltre il 2 e mezzo percento. Rimbalzo più contenuto, intorno al punto percentuale, invece per i bancari. Perché lo spread frena la corsa e chiude stabile, ma resta su livelli elevati, 223 punti base, con il rendimento per i btp decennali in lieve calo al 3,36%. Avvio positivo anche per Wall Street, sotto la spinta, stavolta positiva, di una trimestrale bancaria, quella di Citigroup, che batte le attese. Sale di quasi due punti percentuali il Dow Jones, di uno e mezzo il Nasdaq. Mentre sul fronte dei cambi è in recupero l'euro, che dopo essere scivolato ieri a più riprese sotto la parità con il dollaro oggi risale a 1,009.