L'andamento dei mercati

Borse in alto mare, sale lo spread

Milano cede l’1 e 65% sui cui pesa la crisi di governo

Borse in alto mare, sale lo spread
Pixabay
La situazione dei mercati

Gli annunci della BCE hanno rasserenato il clima solo per poco tempo. Il rialzo dei tassi dello 0,50% e l’avvio dello scudo di protezione per calmierare gli spread tra i titoli di stato dei vari paesi europei hanno tamponato le vendite per circa un’ora, che poi sono riprese con l’avvio debole di Wall Street (Dow Jones -0,51% e Nasdaq – 0,23%).

Milano cede l’1 e 65% sui cui pesa la crisi di governo. Francoforte cede un punto, Parigi e Londra lo 0,20% e lo 0,40%. In calo le quotazioni di petrolio e di gas, mentre l’euro resta stabile contro dollaro a quota 1 e 02.