Calciomercato

Bernardeschi al Toronto, ma il club lo chiama Brunelleschi

Dopo Insigne e Criscito, un altro italiano vola oltreoceano. Ma la nuova società sbaglia nome

Un altro calciatore italiano, dopo Insigne e Criscito, va a giocare nel Toronto. Si tratta di Federico Bernardeschi che, secondo quanto ha annunciato via social il club canadese, ha firmato un contratto quadriennale.

"Pensiamo che sia un colpo importante in vista di ciò che vogliamo costruire - il commento del tecnico del Toronto, Bob Bradley - e non vediamo l'ora di poterlo schierare in campo con noi. Federico è un calciatore offensivo ma che lavora anche molto per la squadra".

"Siamo entusiasti di inserire Federico nella nostra squadra. Come giocatore e come persona, crediamo che sia esattamente ciò di cui abbiamo bisogno in questo momento in campo e negli spogliatoi - ha detto invece il presidente Bill Manning -. Oggi porta a Toronto un pedigree che non è secondo a quello di nessuno". 

Ma il club canadese ha commesso una gaffe, perché twittando un breve video con il saluto del suo nuovo giocatore ai tifosi lo ha chiamato "Brunelleschi" ("from Brunelleschi himself", il tweet del Toronto che ha accompagnato il video dell'ex juventino): "Ciao ragazzi, sono a Toronto. Grazie a tutti, ci vediamo presto", il saluto di Bernardeschi ai fans.