Caldo: a luglio Mediterraneo a +5° sopra la media, è record

Nel 2003, a ora l'anno più caldo per il Mediterraneo, l'aumento delle temperature fu di 3 gradi

Caldo: a luglio Mediterraneo a +5° sopra la media, è record
Ansa/Greenpeace
Torre Guaceto, Puglia

Le temperature da record che hanno colpito l'Europa negli ultimi due mesi continuano ad avere un impatto sulle acque del Mar Mediterraneo. Secondo il servizio di monitoraggio dell'ambiente marino di Copernicus, la temperatura della superficie del mare, registrata il 22 luglio, mostra "una anomalia fino a +5° lungo le coste della Francia e dell'Italia".

Nel 2003, a ora l'anno più caldo per il Mediterraneo, l'aumento delle temperature fu di 3 gradi. Per avere un dato complessivo dell'aumento delle temperature del Mediterraneo nel corso del 2022, occorrerà attendere la fine dell'anno