Il processo di appello bis

L'inchiesta sul pestaggio di Stefano Cucchi: condannati i carabinieri Mandolini e Tedesco

I due sono accusati di falso. La pronuncia arriva a poche ore dalla prescrizione. Ilaria Cucchi: "Giustizia è fatta fino in fondo, è una giornata importantissima che dedico ai miei genitori"

L'inchiesta sul pestaggio di Stefano Cucchi: condannati i carabinieri Mandolini e Tedesco
Ipa
Stefano Cucchi con la sorella Ilaria

La corte di appello di Roma ha condannato a tre anni e sei mesi  il maresciallo Roberto Mandolini e il carabiniere Francesco Tedesco a 2 anni e 4 mesi nell'ambito del processo di appello bis sul pestaggio di Stefano Cucchi. La pronuncia arriva a poche ore dalla prescrizione che scatta alla mezzanotte di oggi. I due sono accusati di falso.

Per Mandolini il pg aveva chiesto di confermare la condanna di primo grado a tre anni e otto mesi. Per Tedesco, che con le sue dichiarazioni ha fatto riaprire le indagini sul caso, il pg aveva chiesto l'assoluzione.

Ilaria Cucchi: “Giustizia è fatta fino in fondo”

"Giustizia è fatta fino in fondo, ci abbiamo dedicato tanti anni della nostra vita. Oggi è una giornata importantissima che dedico ai miei genitori che purtroppo non sono riusciti ad essere qui" ha detto Ilaria Cucchi, commentando la sentenza di condanna.