Ciclismo

Jonas Vingegaard vince l'11a tappa del Tour e si prende la maglia gialla

Il danese si è reso protagonista di uno scatto fenomenale a cinque chilometri dall'arrivo. Pogacar in crisi. Si ritira van der Poel

Jonas Vingegaard vince l'11a tappa del Tour e si prende la maglia gialla
@ansa
Jonas Vingegaard vincitore Tour de France 11a tappa

Jonas Vingegaard, grazie all'attacco sferrato sull'ultima salita, ha vinto per distacco l'11esima tappa del Tour de France da Albertville al Col du Granon di 151,7 chilometri (il primo di due tapponi alpini alla Grande Boucle) e strappa la maglia gialla allo sloveno Tadej Pogacar (Uae Emirates). Il danese si è reso protagonista di uno scatto fenomenale a cinque chilometri dall'arrivo.

Secondo oggi sul traguardo il colombiano Nairo Quintana, a 1'00", mentre lo stesso Pogacar - al traguardo in crisi - si è piazzato al 2'53" dal vincitore.

Da segnalare che l'olandese Mathieu van der Poel si è ritirato a metà della tappa. In fuga all'inizio della gara con il suo grande rivale, il belga Wout van Aert, van der Poel, 27 anni, è stato raggiunto e poi staccato dal gruppo, prima di gettare la spugna.

Il Tour è stata la sua prima gara dal Giro d'Italia a maggio, l'unico grande tour che ha completato nella sua carriera. L'anno scorso ha lasciato il Tour de France al termine dell'ottava tappa, dopo averne vinta una e aver indossato la maglia gialla per sei giorni.