La pandemia

Covid in Italia: 86.067 nuovi casi e 157 i morti, cala la curva epidemica

Sono 380.121 i tamponi eseguiti nelle 24 ore. Il tasso di positività è al 22,6%, sostanzialmente stabile (ieri 23,2%)

Covid in Italia: 86.067 nuovi casi e 157 i morti, cala la curva epidemica
LaPresse
Covid Italia, corsie d'ospedale

Si conferma in calo la curva epidemica in Italia. Oggi sono 86.067 i nuovi casi Covid contro i 120.683 di ieri ma soprattutto contro i 110.168 di mercoledì scorso. È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

I tamponi effettuati sono 380.121 (ieri 519.284) con un tasso di positività che scende dal 23,2% al 22,6%.   

I decessi delle ultime 24 ore sono 157 (ieri 176) per un totale di 170.370 vittime dall’inizio della pandemia. 

In calo le terapie intensive, 3 in meno (ieri -4): in tutto sono 410 con 42 ingressi del giorno. Continua a crescere invece il numero dei ricoveri ordinari: sono 62 in più (ieri +127) per un totale di 11.037. 

Gli italiani positivi al Coronavirus sono attualmente 1.459.376, rispetto a ieri 6.435 in più. 

In totale sono 20.385.814 i contagiati dall’inizio della pandemia, mentre i morti salgono a 170.370. I dimessi e i guariti sono 170.370 con un incremento di 80.209.

La regione con più casi Covid odierni è sempre la Lombardia con 11.218 contagi seguita da Veneto (+9.234), Campania (+9.112), Emilia Romagna (+7.503) e Lazio (+7.152).