L’omicidio a Cadorago vicino Como

Donna di 33 anni uccisa a coltellate, fermato il compagno

Tutto è accaduto all’alba quando i vicini hanno sentito le urla della donna e hanno chiamato i Carabinieri

Donna di 33 anni uccisa a coltellate, fermato il compagno
Googlestreet
Cadorago

La gelosia. Sarebbe questo al momento, il movente della morte di una donna di 33 anni, uccisa a coltellate nella sua casa a Cadorago, nel comasco. Per il delitto è stato fermato il compagno di 37 anni con il quale conviveva da un paio d'anni. A chiamare i carabinieri di Cantù sono stati i vicini che hanno sentito all’alba le urla della donna. Quando sono arrivati i militari per lei non c’era nulla da fare. In casa c’era anche il compagno. 

Secondo le prime ricostruzioni tra i due ci sarebbe stata una lite per gelosia. Lite che è finita con l’aggressione e la morte della donna. 

I Carabinieri  stanno procedendo ai rilievi del caso e stanno ascoltando i testimoni per ricostruire quello che è accaduto.