La storia su Instagram

Ermal Meta: "Mi si gonfiano parti del viso e della testa. Servono riposo e cortisone"

Saltano i concerti di Peschici e del Giffoni Film Festival

Ermal Meta: "Mi si gonfiano parti del viso e della testa. Servono riposo e cortisone"
Instagram
Ermal Meta su Instagram

“A leggere certi siti pare che io stia morendo. Tranquilli raga, riposo e cortisone faranno il loro. Ci vediamo fra qualche giorno”. Ermal Meta su Twitter ha rassicurato i fan sulle sue condizioni di salute.

 

Ieri il cantante aveva postato su una storia Instagram alcune foto in cui appare con il viso molto gonfio. Motivo per cui ha annullato due date del tour. 

“Sono diversi giorni che mi si gonfiano diverse parti del viso e della testa”, si legge nella storia. "Dapprima credevo che si potesse trattare di un colpo d’aria, ma così non è. Ieri mattina mi sono svegliato peggio del solito, stamattina idem. A malincuore mi vedo costretto ad annullare gli appuntamenti di Peschici e del Giffoni in quanto devo approfondire e risolvere la situazione. Mi dispiace molto. Chiedo scusa agli organizzatori degli eventi e ai fan. Ci vediamo presto». 

Nelle foto, si vede il gonfiore intorno agli occhi e sulle tempie.

Instagram stories Ermal Meta Instagram
Instagram stories Ermal Meta