Euro 2022

La Francia vince 2-1 con il Belgio e si qualifica ai quarti

Una vittoria di misura, nonostante valori in campo molto distanti. Lunedì 18 l'Italia si giocherà il passaggio di turno con le belghe

Valori troppo diversi. La Francia appare essere davvero di un altro passo. E così conquista stasera, già nella seconda giornata, l'accesso ai quarti di finale degli Europei di calcio in corso in Inghilterra.

Le francesi hanno vinto 2-1 contro il Belgio. Un risultato ingannevole rispetto a quello che si è visto in campo. E che può essere riassunto molto bene in alcuni dati: la Francia ha un possesso palla del 62%. Ancora più impressionante la differenza rispetto ai tiri: 26 contro 2. In sostanza il Belgio ha capitalizzato il 50% delle opportunità avute.

Ad aprire le marcature, dopo appena 6 minuti, è la Francia con Diani. Passata la mezzora, al 36esimo, arriva l'imprevisto pareggio del Belgio, con Cayman. Ma alle francesi bastano appena 5 minuti e al 41esimo tornano in vantaggio grazie a un gol di Mbock Bathy.

La Francia ha poi l'occasione per rendere più rotondo il risultato: al 90esimo fallo di mano in area (Tysiak), interviene il var per decretare il calcio di rigore. Dagli undici metri va Renard, che però si fa parare il tiro, e poi sulla ribattuta incomprensibilmente non riesce neanche a prendere lo specchio della porta.

Il prossimo appuntamento per il girone D è per lunedì 18 luglio: alle ore 21 si giocheranno in contemporanea Francia-Islanda e Italia-Belgio. Da questa doppia sfida dovrà uscire la seconda qualificata. La Francia - ormai appagata dalla qualificazione - potrebbe rischiare il passo falso con l'Islanda, che otterrebbe così la qualificazione. Quindi l'Italia terrà un orecchio alla partita, ma dovrà comunque vincere contro il Belgio, che però allo stesso modo si gioca il passaggio del turno.

Come sempre la partita dell'Italia potrà essere vista in diretta su Rai 1, e in streaming su sport.rainews.it e Rai Play. Francia-Islanda, invece, sarà in diretta streaming su sport.rainews.it, mentre andrà in differita su Rai Sport + HD.