Europei calcio femminile

Euro 2022, l'Inghilterra vince 1-0 contro l'Austria

Partita inaugurale del torneo. Le padrone di casa si impongono facilmente. All'Old Trafford di Manchester presenze record: 68mila spettatori

Euro 2022, l'Inghilterra vince 1-0 contro l'Austria
GettyImages
Uefa femminile Euro 2022. Inghilterra - Austria, gol di Bethany Mead

Partita inaugurale degli europei di calcio femminile con allo stadio - lo storico Old Trafford - delle grandi occasioni: 68mila spettatori. Un record assoluto per lo stadio per le match di calcio femminile. Prima del fischio di inizio si è tenuta la cerimonia di apertura del torneo.

In campo si sono subito visti gli equilibri: una Inghilterra più solida, forte anche del sostegno del pubblico di casa, ha guidato la partita. A confermarlo anche i numeri a fine gara: quasi il 60% di possesso palla per le inglesi, e una netta superiorità anche nelle conclusioni a rete (16 contro 8).

Non bisogna attendere molto per vedere il primo gol: al 16esimo Kirby - dopo un rimpallo favorevole - serve in area Mead, che stoppa di petto e scavalca Zinsberger. Wenninger tenta il salvataggio acrobatico sulla linea e la palla impatta sulla traversa, ma l'arbitro assegna il gol. Anche se poi chiede conferma al var: dopo un controllo arriva il via libera della “goal line technology”. E' la prima rete della 13esima edizione degli Europei di calcio femminili.

Per il resto il primo tempo scorre via senza particolari emozioni. Così come la ripresa mostra un ritmo più lento. Le squadre appaiono più lente. Con l'Austria che non riesce a impensierire l'Inghilterra, e la squadra di casa che pare accontentarsi.

Ma anche per questo rischia qualcosa. Anche se bisogna attendere fino al 78esimo, l'Inghilterra rischia la beffa: l'austriaca Dunst costringe Earps a una difficile parata.

Poi la partita scivola via verso la conclusione. Per l'Inghilterra prima vittoria e primi 3 punti nel girone. Prossimo appuntamento lunedì alle 21 contro la Norvegia. L'Austria invece proverà a conquistare i primi punti in classifica contro l'Irlanda del Nord, sempre lunedì ma alle ore 18.

La presentazione

Partita inaugurale dei Campionati europei di calcio femminile. Ad aprire il torneo, come da tradizione, le padrone di casa: l’Inghilterra, contro l’Austria. 
Ovviamente prima sfida anche del girone A, completato da Norvegia e Irlanda del Nord.

Grande colpo d'occhio a Manchester, con il pienone di pubblico all'Old Trafford.

L’Inghilterra è n.8 del ranking Fifa e n.4 di quello Uefa. E’ il suo nono campionato europeo. Nel 2017 è arrivata in semifinale, persa contro l’Olanda che si sarebbe poi laureata campione d’Europa.
L’Austria è n.21 del ranking Fifa e n.16 di quello Uefa. E’ appena al suo secondo campionato europeo. Ma l’esordio è stato di grandissimo livello: nel 2017 infatti è arrivata fino in semifinale, battuta solo ai calci di rigore dalla Danimarca.