Formula Uno

F1: Gp Ungheria, pole position Russell davanti a Sainz e Leclerc

Leclerc: "Possiamo rimontare domani"

F1: Gp Ungheria, pole position Russell davanti a Sainz e Leclerc
LaPresse/Darko Bandic
F1, GP Ungheria 2022: George Russell

George Russell con la Mercedes ha conquistato a sorpresa la pole position nel Gran Premio di Ungheria di Formula 1, con il tempo di 1'17"377. Con lui in prima fila il ferrarista Carlos Sainz a 44 millesimi. Alle loro spalle l'altro ferrarista, Charles Leclerc, a 190 millesimi. 

Altro colpo di scena in casa Red Bull dopo l'eliminazione in Q2 di Sergio Perez: Max Verstappen ha perso potenza nel giro decisivo e si deve accontentare della decima piazza in griglia.

 "Verstappen decimo? Ci concentriamo su noi stessi, ho faticato tantissimo con le gomme e ho molta incostanza nel metterle nella giusta finestra. Ho fatto fatica a mettere insieme il giro, ma abbiamo il passo gara e ci concentreremo su questo. Dobbiamo soltanto capire cosa sia successo alle gomme, sono sicuro che potremo rimontare domani". Queste le parole di Charles Leclerc dopo il terzo posto al volante della Ferrari nelle qualifiche del Gran Premio d'Ungheria di Formula 1. 

"Mi sento sempre meglio gara dopo gara, oggi sentivo di avere il passo per la pole, ci è sfuggita proprio nell'ultimo settore, ma congratulazioni a George e per noi è comunque un ottimo risultato. Domani come sempre avranno un ruolo chiave la partenza e la gestione delle gomme. Non conosciamo bene il passo Mercedes, ma se riusciremo a superarlo in partenza meglio". Lo ha detto Carlos Sainz, secondo con la Ferrari nelle prove del Gran Premio di Ungheria di Formula 1, dietro alla Mercedes di Russell.