Formula 1

Verstappen vince il Gp di Francia. Leclerc finisce fuori pista

Ancora una giornata no per il ferrarista. Ma questa volta la responsabilità è tutta sua: "Non posso fare questi errori". Maxi rimonta di Sainz, che finisce al quinto posto

Verstappen vince il Gp di Francia. Leclerc finisce fuori pista
Getty Images
F1 GP Francia 2022, Max Verstappen

Max Verstappen ha vinto il Gran Premio di Francia di Formula 1. In seconda posizione la Mercedes di Lewis Hamilton davanti al compagno di scuderia George Russell. Quinta la Ferrari di Carlos Sainz al termine di una super rimonta dal fondo della griglia. 

Grande delusione in casa Ferrari per l'uscita di Charles Leclerc mentre era in prima posizione. Ma è lui stessa a fine gara ad ammettere: "Io non posso fare questi errori, sono a un livello molto ed è inaccettabile. Se a fine anno perdiamo il campionato per 32 punti sarà stato colpa mia, ma vediamo a fine anno".

Partenza 'indiavolata' di Leclerc e Verstappen che mantengono le rispettive posizioni e scappano via dal resto del gruppo, mentre Hamilton beffa Perez allo spegnimento dei semafori guadagnando subito il terzo posto. Molto bene anche Sainz dal fondo della griglia, bravo a portarsi a ridosso della 'top 10' in appena una decina di giri. All'inizio del 17  giro Verstappen si ferma per la sosta, Leclerc resta fuori anche nel corso del giro successivo, ma nel tentativo di spingere per non farsi rubare la posizione con 'undercut', va in testacoda e finisce la sua gara contro le barriere per la disperazione di tutto il team Ferrari.

L'entrata della Safety Car favorisce in qualche modo l'altro ferrarista Sainz, che si ferma per cambiare gomme rimettendosi clamorosamente in corsa per un posto sul podio. Durante la sosta però lo spagnolo rimedia una penalità di 5 secondi per 'unsafe release', ovvero un rientro in pista con manovra non corretta, ma continua a spingere arrivando addirittura in terza posizione superando prima Russell e poi Perez. Penalità che Sainz sconta nel finale di gara quando viene richiamato ai box per una nuova sosta, perdendo la possibilità di arrivare sul podio.