Formula 1

Gp d'Austria, Verstappen conquista sprint race e pole. Ferrari alla spalle

Il pilota della Red Bull bissa la sprint vinta a Imola. Leclerc e Sainz si devono accontentare della seconda e terza posizione. Domani la gara

Gp d'Austria, Verstappen conquista sprint race e pole. Ferrari alla spalle
Ap photo
F1 Austria Verstappen

Max Verstappen vince la Sprint Race del Gran Premio d'Austria, bissando il successo di Imola ottenuto a fine aprile. Alle sue spalle chiudono le due Ferrari di Charles Leclerc e Carlos Sainz, che confermano quindi le posizioni ottenute nelle qualifiche anche per la gara di domani.

Quarto George Russell con la Mercedes, quinto invece un fenomenale Sergio Perez con l'altra Red Bull, partito dalla 13 casella dopo la penalità inflitta ieri e capace di un'altra bella rimonta. Solo ottavo Lewis Hamilton, coinvolto in un contatto ad inizio gara e costretto a battagliare in mezzo al traffico.

La partenza di Leclerc non è male, ma Verstappen gli chiude la porta costringendolo anche a perdere per un attimo la posizione sul compagno di scuderia Sainz, subito riconquistata un paio di curve più tardi. Più indietro invece scatta molto bene Perez, che recupera cinque posizioni in un battibaleno iniziando la sua rimonta che lo porterà a salire fino alla quinta posizione. Nel frattempo continua la battaglia interna tra i due ferraristi, con Sainz che tenta di attaccare Leclerc ma il monegasco si difende bene e tiene la seconda piazza. Davanti Verstappen è imprendibile, tiene un gran ritmo e si va a prendere la vittoria senza particolari problemi.