I funerali del bimbo morto in Egitto, lutto cittadino a Palermo

I palazzi comunali con le bandiere a mezz'asta. Ai funerali anche il padre del piccolo, appena dimesso dall'ospedale

I funerali del bimbo morto in Egitto, lutto cittadino a Palermo
Ansa
Palermo, nella chiesa di San Basilio celebrati i funerali del Bimbo morto a Sharm el-Sheikh

E' lutto cittadino oggi, a Palermo,  nel giorno dei funerali del piccolo Andrea Mirabile, il bimbo morto  mentre era in vacanza a Sharm El Sheik. Lo ha disposto il sindaco  Roberto Lagalla. In questa occasione i palazzi comunali esporranno le  bandiere a mezz'asta. Ai funerali parteciperà anche il padre del  piccolo, dimesso dall'ospedale solo ieri sera. Anche il padre come il figlio, aveva avuto un malore mentre era nel resort. Il corpo del  bimbo è stato restituito ai familiari solo ieri, dopo la seconda  autopsia. Il pm ha rilasciato il nulla osta. ''La famiglia ringrazia  tutti coloro che hanno mostrato il loro affetto e la vicinanza con le  preghiere e continua a richiedere silenzio e rispetto del proprio  dolore'', dicono in una nota dallo studio legale Giambrone & Partners  che seguendo i due coniugi in questa terribile vicenda. Intanto, la  prossima settimana, verranno sentiti in Procura i genitori del piccolo Andrea. I pm che hanno aperto una inchiesta vogliono capire cosa sia  accaduto nel resort di lusso in Egitto.