I social e la geopolitica

Il post provocatorio di Medvedev su Telegram: dopo Boris Johnson e Draghi chi sarà il prossimo?

Pubblicato subito dopo che la notizia delle dimissioni di Mario Draghi ha fatto il giro del mondo

post medvedev Telegram
post medvedev

Dmitrij Anatol'evič Medvedev, ex Presidente della Russia, attuale vicepresidente del Consiglio di sicurezza della Federazione Russa dal 2020, Primo ministro (nominato da Putin) dal 2012 al 2020, ha pubblicato sul suo canale Telegram questo post molto provocatorio In cui ha affiancato le foto di Boris Johnson, del nostro Mario Draghi ed una terza siluette con un punto interrogativo sopra. Il premier inglese si è dimesso pochi giorni fa dalla carica; Mario Draghi era salito oggi al colle per rassegnare le dimissioni, poi rifiutate dal presidente Mattarella; Il messaggio ironico del ex presidente russo appare chiaro, “chi sarà il prossimo?”. E a costo di voler sembrare maliziosi potremo pensare che Medvedev sottintenda anche “tra i rivali di Putin?