Provincia meridionale di Minya

Bus travolge camion in Egitto: almeno 22 morti e 33 feriti

Il conducente del camion stava cambiando una gomma sul ciglio della strada

Bus travolge camion in Egitto: almeno 22 morti e 33 feriti
Google
La strada collega Sohage al Cairo

Almeno 22 persone sono rimaste uccise e 33 ferite in un incidente stradale avvenuto stamattina in Egitto, nella provincia meridionale di Minya, quando un autobus passeggeri ha travolto un camion fermo su un'autostrada che collega il Cairo al sud del Paese. Lo riferisce il sito Magnet citando autorità locali. 

"Il camion era parcheggiato sul lato della strada per cambiare una gomma ed è stato preso in pieno dal bus che viaggiava da Sohage al Cairo", hanno reso noto le autorità. 

A bordo del bus c'erano "una cinquantina di passeggeri", precisa l'agenzia Afp sintetizzando un comunicato del governatorato. Gli incidenti stradali sono frequenti in Egitto, dove le strade sono spesso mal tenute e le regole della strada non rispettate. Ufficialmente, 7.000 persone sono morte in incidenti stradali nel 2020 in Egitto, il Paese più popoloso del mondo arabo che conta 103 milioni di abitanti.

L'ufficio statistico nazionale egiziano Capmas ha attribuito la principale causa di incidenti stradali avvenuti nel 2019 all'errore umano per un 79,7% e a difetti tecnici dei veicolo per il 13,5%. Trenta persone erano morte e 15 altre rimasero ferite in un incidente stradale che nell'ottobre 2014 coinvolse tre minibus nella provincia di Assuan (sud) probabilmente a causa della velocità dei mezzi.