Calcio

La tournee americana della Juve inizia con una vittoria, 2-0 a Las Vegas contro il Chivas

La Juve lascerà ora Las Vegas per fare tappa a Los Angeles, quartier generale dei bianconeri per i prossimi giorni in vista del test di martedì a Dallas col Barcellona

La tournee americana della Juve inizia con una vittoria, 2-0 a Las Vegas contro il Chivas
Getty
Marco Cosimo Da Graca e Mattia Compagnon

Buona la prima. La tournee americana della Juventus inizia con una vittoria, 2-0 a Las Vegas contro il Chivas Guadalajara con le firme "under 23" di Da Graca e Compagnon. Allegri ruota quasi tutti gli uomini a disposizione, a eccezione dei soli Bonucci, McKennie e Vlahovic tenuti a riposo: nel primo tempo spazio ai nuovi Gatti, Pogba e Di Maria, nella ripresa tocca anche a Rovella e all'ultimo arrivato Bremer.

Un buon test ,commenta a fine gara Massimiliano Allegri ."La squadra ha lavorato duro anche a Torino in questi giorni e si vedono i risultati, la partita è stata ben giocata e a tratti anche con buoni ritmi, sia nel primo che nel secondo tempo. Sono soddisfatto dei giovani e anche dei nuovi, che hanno dato il loro apporto. Adesso continuiamo così, perché teniamo a fare bene anche nelle prossime amichevoli".

La Juve lascerà ora Las Vegas per fare tappa a Los Angeles, quartier generale dei bianconeri per i prossimi giorni in vista del test di martedì a Dallas col Barcellona.