La nuova ipotesi

Liberato è Gennaro Nocerino. L'ultima teoria sull'identità del cantante senza volto

Sarebbe stata la Siae a suggerire "involontariamente" il nome

Liberato è Gennaro Nocerino. L'ultima teoria sull'identità del cantante senza volto
Youtube
Concerto a sorpresa di Liberato a Procida

Livio Cori, Emanuele Cerullo, Calcutta, un detenuto di Nisida. Sono solo alcune tra le tante ipotesi sull'identità di Liberato circolate in passato e che, forse, soprattutto all'inizio, hanno contribuito ad alimentarne il mito. 

L'ultima teoria è che il cantautore rapper napoletano dal volto incappucciato sia in realtà il producer napoletano Gennaro Nocerino, conosciuto nel mondo dell'elettronica come Herr Styler. E a “tradirlo” sarebbe stato il sito della Siae che associa un brano di Nocerino a Liberato.

Che sia effettivamente lui o no, su TikTok e Instagram, appaiono uno dopo l'altro centinaia di video a sostegno di questa tesi.

Stando all'archivio Siae, che abbiamo verificato, Liberato figura tra gli autori del brano Future Romance, di Fiorious, insieme allo stesso Fiorious e Bawrut. Su YouTube però tra gli autori del brano sono indicati Fiorious, Bawrut e Gennaro Nocerino, l’unico che non compare nei documenti Siae. Da questo quindi si dovrebbe dedurre che Nocerino sia iscritto alla Siae proprio con il nome di Liberato. 

Non sarebbe peraltro la prima volta che il nome di Nocerino, artista che si divide tra Italia, Francia e Spagna, viene associato a quello di Liberato. 

Non tutti i fan però sono d'accordo: in molti chiedono che l'identità dell'artista resti avvolta nel mistero.

Concerto a sorpresa di Liberato a Procida Twitter
Concerto a sorpresa di Liberato a Procida

Il 20 luglio l'ultima “apparizione” pubblica di Liberato che si è esibito in un concerto a sorpresa a Procida per omaggiare l'isola, capitale italiana della Cultura. L'evento è stato anticipato da teaser video sui social di un brand partenopeo della pasta e di Liberato: 3 episodi in cui l'artista a bordo di un gozzo prendeva il largo remando nel golfo di Napoli ma nessuna spiegazione, solo una scritta "Miez o mare".