Mercati

Milano maglia nera, gas oltre i 200 euro

Milano ha lasciato sul terreno l'1,04%. Giù anche Francoforte, in calo dello 0,86% e Parigi dello 0,42%. Londra invece piatta, ma perde tutti i guadagni di giornata

Milano maglia nera, gas oltre i 200 euro
Pixabay

Chiusure negative per le borse europee, alla vigilia della decisione della Federal Reserve sul nuovo rialzo dei tassi di interesse negli Usa. A pesare sui mercati anche le stime del Fmi (riviste al ribasso per tutti, ad eccezione dell'Italia: unico caso tra i paesi G7).

Milano è stata maglia nera e ha lasciato sul terreno l'1,04%. Giù anche Francoforte, in calo dello 0,86% e Parigi dello 0,42%. Londra invece piatta, ma perde tutti i guadagni di giornata.

Il gas naturale ha registrato una nuova fiammata, in attesa della riduzione del 20% annunciata per domani da Gazprom su Nord Stream 1. Al termine della giornata la materia prima quota 206 euro per megawatt/ora: +16,6% in un solo giorno.

Intanto Wall Street procede negativa, con la fiducia dei consumatori Usa che scende oltre le attese. Il Nasdaq perde quasi due punti e il Dow Jones lo 0,69%.