Vittima una donna di 37 anni

Muore dopo essere stata dimessa tre volte dal pronto soccorso di Chioggia

Disposta l’autopsia e un’indagine interna dall'Azienda Ulss 3 di Venezia

Muore dopo essere stata dimessa tre volte dal pronto soccorso di Chioggia
Ansa
Federica Fabbris, 37 anni, muore dopo essere stata dimessa tre volte dal Pronto Soccorso di Chioggia, Venezia

Si attendono i risultati dell’autopsia per chiarire la causa della morte di Federica Fabbris, 37 anni,  Quello che si sa al momento è che Federica era andata tre volte al pronto soccorso di Chioggia, vicino Venezia, e per tre volta era stata dimessa. L’ultima volta è stata domenica scorsa quando Federica era tornata al pronto soccorso per forti dolori alla pancia. Ad aspettarla il fidanzato e gli amici. L’attesa, poi la notizia: il cuore della ragazza si era fermato un’ora dopo l’ingresso.

 

La donna era andata al pronto soccorso la prima volta una settimana fa per dolori al collo ed alla schiena: le iniezioni avevano fatto passare il dolore ed era tornata a casa. Aveva poi accusato dolori allo stomaco ed era andata un’altra volta al Pronto soccorso: dopo gli esami del sangue ecco altre dimissioni immediate. Infine sabato, visto che questi dolori non passavano, era tornata al Pronto soccorso e dopo una flebo era stata rimandata ancora a casa. Era negativa anche al Covid.

Domenica mattina l’epilogo. Federica ha ancora forti dolori e nonostante le sue resistenze assieme al compagno Diego è salita sull’ambulanza e gli amici l'hanno vista per l'ultima volta.