Oro nel disco ai Mondiali di Doha 2019 e bronzo ai Giochi di Tokyo

Partecipa ai Mondiali in Oregon e poi sparisce: in fuga l'atleta cubana Yaimé Perez

Di rientro da Eugene dove aveva partecipato ai Mondiali di atletica, la 31enne ha approfittato di uno scalo a Miami sulla via del ritorno verso Cuba per abbandonare la delegazione di cui faceva parte

Partecipa ai Mondiali in Oregon e poi sparisce: in fuga l'atleta cubana Yaimé Perez
AP Photo/Charlie Riedel
Yaimé Pérez ai mondiali di atletica in Oregon

L’atleta cubana Yaimé Perez, oro nel disco ai Mondiali di Doha 2019 e poi bronzo alle Olimpiadi di Tokyo, ha fatto perdere le proprie tracce. 

Di rientro da Eugene dove aveva partecipato ai Mondiali di atletica terminati domenica, la 31enne ha approfittato di uno scalo a Miami sulla via del ritorno verso Cuba per abbandonare la delegazione di cui faceva parte.

Yaimé Pérez alle Olimpiadi di Tokyo Igor Kralj/Pixsell/MB Media/Getty Images
Yaimé Pérez alle Olimpiadi di Tokyo

A renderlo noto l’Istituto Cubano per lo Sport, che ha precisato come con la Perez risultano irreperibili anche la specialista del giavellotto Yiselena Ballar e un membro dello staff. 

Hanno abbandonato il gruppo – si legge in una nota dell’Istituto – e per noi ciò costituisce un grave atto di indisciplina”. 

A Eugene, dove per la prima volta nella storia dei Mondiali di atletica Cuba non ha conquistato medaglie, la Perez si era piazzata soltanto settima.