L'andamento dei mercati

Borsa, mare mosso in Parlamento e a Piazza Affari: Milano chiude con una flessione dell’1,6%

Tensioni sui btp

Borsa, mare mosso in Parlamento e a Piazza Affari: Milano chiude con una flessione dell’1,6%
Pixabay
La situazione dei mercati

Mare mosso in Parlamento e sul listino milanese, che ha risentito per tutto il giorno delle prove di forza sul governo Draghi. 

Andamento positivo invece a New York (Dow Jones +0,22% e Nasdaq + 1,52% alle 17 e 30 ora italiana) che ha consentito alle altre borse europee di ridurre i cali del pomeriggio. 

In questo contesto Piazza Affari ha chiuso con una flessione dell’1 e 60%, mentre il rendimento del nostro decennale è salito al 3,35% con lo spread btp/bund a 215 punti base. 

Londra ha ceduto lo 0,39%, Francoforte lo 0,20%. Debole anche Parigi, - 0,27%. 

In ribasso di due dollari il barile le quotazioni del greggio, mentre il gas ad Amsterdam è salito a 156 euro la megawattora, ma sotto i massimi toccati in giornata. 

Euro contro dollaro a quota 1 e 02.