Litorale a nord di Roma

Tragedia a Santa Severa, bimbo di 2 anni e mezzo muore annegato

Ascoltata dai carabinieri la babysitter di 50 anni a cui era stato affidato il piccolo e che rischia di finire nel registro degli indagati

Tragedia a Santa Severa, bimbo di 2 anni e mezzo muore annegato
Ansa
Il castello di Santa Severa

Tragedia a Santa Severa, località di mare a Nord di Roma, dove nella tarda mattinata di oggi un bimbo di due anni e mezzo è morto annegato. I carabinieri che indagano sulla tragedia, coordinati dalla Procura di Civitavecchia che non ha ancora formalmente aperto una indagine, hanno ascoltato la babysitter, una donna di 50 anni a cui era stato affidato il bambino, e che ora rischia di finire nel registro degli indagati. La donna, secondo quanto si apprende, avrebbe perso di vista pochi minuti il bimbo per poi ritrovarlo senza vita in acqua. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che indagano sul caso. Il pm Marina Mannu ha disposto l'autopsia sul corpo del piccolo.