Magnitudo 4.1

Scossa di terremoto nell’est della Romania

È l’ultima di una serie di scosse sismiche nel paese dall’inizio di luglio

Scossa di terremoto nell’est della Romania
Ansa
Terremoto sismografo

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.1 è stata registrata questa mattina nell'est della Romania, con epicentro nel distretto di Vrancea. 

A dare la notizia, i media regionali che riferiscono che il sisma è stato avvertito in una vasta regione, con molta paura della popolazione ma finora nessun danno è stato segnalato. Si tratta dell'ultima di una serie di scosse sismiche di media intensità avvenute nel paese. 

Negli ultimi 7 giorni la terra ha tremato Il 16 luglio nella zona tra  Trargu Jiu, Gori. Stessa scossa che si è ripetuta 90 giorni prima. Infine negli ultimi 365 giorni altre scosse  a Focsani, nel Distretto di Vrancea