Il ricordo

Sei anni senza Anna. Sul web impazzano gli sketch della 'grande' Marchesini

Ci ha salutati il 30 luglio 2016 a Orvieto, la cittadina umbra dove era nata nel 1953, dopo una lunga malattia che l’ha lentamente consumata, ma che non le ha mai tolto il sorriso. La notorietà con il Trio Marchesini, Solenghi, Lopez

Sei anni senza Anna. Sul web impazzano gli sketch della 'grande' Marchesini
Getty
Trio: Massimo Lopez, Anna Marchesini , Tullio Solenghi

Sei anni senza Anna. Sei anni senza la verve, la carica vitale, la comicità senza confini di Anna Marchesini. 

E sul web impazzano i suoi sketch riproposti nostalgicamente dai tantissimi fan. 

Ci ha lasciati il 30 luglio 2016 a Orvieto, la cittadina umbra dove era nata nel 1953, dopo una lunga malattia che l’ha lentamente consumata, ma che non le ha mai tolto il sorriso.

Diplomata all’Accademia di arte drammatica di Roma, esordisce nel teatro classico. La notorietà arriva però quando si unisce al ‘Trio’ comico composto, oltre che da lei, da Massimo Lopez e Tullio Solenghi.

Il ‘Trio’ debutta in radio con il programma “Helzapoppin”. Il successo radiofonico lancia i tre in tv: nel 1984 partecipano allo show “Tastomatto. In questo contesto, nascono molti dei famosi sketch che renderanno famoso il Trio, come ad esempio le interpretazioni-parodia di telegiornali e pubblicità. 

Il successo crescente li porta anche alle edizioni del Festival di Sanremo 1986, 1987 e 1989. Lopez, Solenghi e Anna Marchesini sciolgono il sodalizio nel 1994, senza però dichiarare una fine ufficiale. Anna decide di dedicarsi alla vita privata e alla maternità. 

 

 

 

Oggi sui social il ricordo della Marchesini,  anche se lascia spazio a un pizzico di nostalgia, è tutto da ridere, come dimostrano i tanti messaggi e video postati su Twitter che ripropongono l’ironia e il sarcasmo di questa indimenticabile attrice.